Chi è Bill Skarsgård? Vita privata, Pennywise, compagna, figlia

Il nome completo è Bill Istvan Günther Skarsgård ed è nato a Vallingby il 9 agosto del 1990. È un attore, ebbene si svedese. È figlio d’arte. Il padre infatti è anche lui un attore, mentre la madre una dottoressa. Ha quattro fratelli, e ben due fratellastri.

Esordisce nel 2000 con il fratello maggiore Alexander, nel film Järngänget, all’età di 10 anni. Inizia cosí a farsi conoscere nel cinema svedese interpretando altre piccole parti, per poi ad essere protagonista di pellicole sempre svedesi, dove interpreta in una un ragazzo problematico dati gli scontri familiari, e in un altra, è un adolescente affetto da sindrome di Asperger. La sua carriera da divo di Hollywood prende il via dopo aver presenziato in una piccola parte, nella pellicola di Anna Karenina di Joe Wright. 

Carriera

E pensare che non voleva nemmeno recitare, ma pian piano si è poi reso conto, che davvero quella sarebbe stata la strada migliore. Con il suo sguardo magnetico Billy, è da considerarsi ad oggi una giovane promessa del cinema data la sua tenera età. Nel 2013 lo si è trovato nel cast della serie televisiva targata Netflix Hemlock Grove tratta dall’omonimo libro di Brian McGreevy che è stato anche uno degli adattatori, andata in onda su Italia1 in seconda serata. La serie è ambientata nella cittadina Hemlock Grove, una cittadina ovviamente immaginaria in Pennsylvania. Li Billy, è Roman uno dei principali protagonisti chiave di tutta la vicenda. Nel 2016 veste i panni di Matthew, per la serie The Diverget Serie: Alligant. Al fianco di un un’affascinante Charlize Theron è presente nella pellicola Atomica Bionda, basato sul fumetto The Coldest City. Passa i provini nel 2016, e da un nuovo volto al pagliaccio più terrificante di tutti i tempi Pennywise, antagonista del libro It di S. King. Per lui leggere un copione è un atto meccanico. Tutti sanno leggere, e memorizzare parole. La bravura sta nel dare loro vita e colore.

Billy e Pennywise

Billy per interpretare Pennywise, ha dovuto combattere con il timore di non esserne in grado, dato che il primo vero pagliaccio fu interpretato da Tim Curry nella serie della ABC. Osannato per l’interpretazione, dalla critica e dallo stesso King. L’attore, ha dovuto mettere in atto un approccio psicologico, durante la lettura del testo, quasi si è immedesimato in un folle per poter esaltare le caratteristiche del clown. Il lavoro maggiore è stato: definito dallo stesso attore molto fisico date determinate scene in cui usciva da posti stretti, o a volte appeso a delle corde che lo facessero sembrare sospeso in aria. Non è stato facile. Infatti dopo la lettura del copione, ha preso per un bel po’ di tempo le sembianze di un pazzoide. In alcune interviste ha dichiarato, di aver adottato tale atteggiamento per meglio prepararsi al ruolo anche nella vita privata, e le abitudini di tutti i giorni. È stato come Curry, anche lui seguito nei suoi progressi da clown dallo stesso King. Che non si è perso nemmeno stavolta un ciak. 

Compagna

La compagna che lo affianca e a cui è legato da dovendo tempo è una sia collega l’attrice Alida Morberg, che lo ha reso papà nell’ottobre del 2018 di una bambina. 

Continua a leggere su MigliorTelevisore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *